Stopping Movement da Torino

Stopping Movement Training da Torino sulla piattaforma Zoom

Stopping Movement da Torino: un’altra lezione gratuita condotta da Serena e Gianfranco, trainer certificati del Metodo Grinberg.

Un’ora e un quarto di allenamento per muovere il corpo intero o parti del corpo con attenzione, per respirare pienamente e lasciare fluire nel corpo tutto quello che abbiamo accumulato sotto forma di paura e sforzi.
La lezione è una lezione di base ed è aperta a tutti, non è necessario saper ballare o essere coordinati.

Sabato 28 Marzo dalle 11.00 alle 12.15. Guarda il nostro evento sulla pagina Facebook di Bodymind Lab:

Stopping Movement da Torino: https://www.facebook.com/events/141020850660173/

We will give instructions in ITALIAN and ENGLISH as you can invite your friends all over the worlds to join us.

Necessario:
– un tappetino, se ce l’avete
– una coperta
– l’app Zoom sul telefono o sul computer o sul tablet
– calze antiscivolo o piedi scalzi

CHE COS’È LO STOPPING MOVEMENT
Si tratta di una disciplina corporea che si fa con la musica: a ogni pulsazione corrisponde uno Stop, dopo ogni Stop inizia un nuovo movimento, mai identico al precedente. Il corpo si muove come ne ha voglia, senza coreografie.
L’OBIETTIVO
L’obiettivo è rompere gli schemi della mente con il movimento per agire sul corpo per ritrovare energia, flessibilità, maggiore salute e rilassarti in modo attivo per stare nel qui-e-ora.
IL CONCETTO DI STOP
A ogni pulsazione della musica corrisponde uno Stop, dopo ogni Stop inizia un movimento nuovo, mai identico al precedente. Il corpo si muove in libertà, senza pensare a cosa è giusto o sbagliato.
A COSA SERVE
– il movimento non ripetitivo permette di rilasciare le tensioni nelle articolazioni e gli sforzi
– aumentare il livello di energia e il silenzio della mente
– ridurre la frequenza e l’intensità di sintomi ricorrenti
– sviluppare la percezione e allenare il qui-e-ora

Retreat Valle d’Aosta

Retreat in Valle D’Aosta: un week-end di benessere e movimento.

Dalle 19.00 di venerdì 19 Giugno alle 18.30 di domenica 21 Giugno – Champorcher (Ao) 

Un week-end residenziale per sperimentare la qualità di essere leggeri, imparare a “sottrarre” ciò che non serve e a muoversi in modo fluido tra le differenti situazioni che dobbiamo affrontare nella vita. Utilizzeremo lo Stopping Movement e integreremo il movimento con esercizi di respirazione, silenzio e rilassamento. Questa è la nostra proposta per il retreat in Valle D’Aosta: un week-end di benessere e movimento

Costo: 146 euro fino al 29/2 oppure 186 euro dopo il 29/2 – Costo sistemazione: 104 euro (2 pensioni complete)

INFO: Serena Rosso 3479828136

https://www.facebook.com/events/1046034635743280/

Retreat in Valle D’Aosta: un week-end di benessere e movimento

Che cosa si fa in una lezione di Stopping Movement?

Si suda, si respira, si ride, si stacca la testa e si impara che, molte volte, la testa risulta proprio “staccata” dal resto del corpo.

Durante una delle ultime lezioni, abbiamo sperimentato l’opzione del movimento piccolo, anzi minuscolo, per lavorare soltanto sulla zona del viso. Sembrava subito una cosa banale, che cosa vuoi che sia? Movimenti piccoli piccoli, a un ritmo medio, solo il viso… ecco, invece no!

Prestare attenzione al viso ha presentato qualche difficoltà. Proprio la parte del corpo che maggiormente rimane esposta all’aria, alla luce, al sole, allo smog, che usiamo per pensare, per vedere, per parlare, per esprimere emozioni, per mangiare, per respirare…
E’ risultato difficile percepirla, muovere solo le guance, il naso, il mento, la fronte, gli occhi, la bocca. Mentre provavamo a stoppare il movimento solo nel viso e il resto del corpo avrebbe dovuto rimanere rilassato, le mani volevano contrarsi, sentivamo il collo rigido, le spalle stavano su, andavano verso le orecchie, la bassa schiena era bloccata.

Un esercizio semplice e banale si è dimostrato una sfida sorprendente. E che ci ha fatto mettere l’attenzione su quante tensioni manteniamo inutilmente, in automatico, solo per abitudine.
E voi, avete mai provato a muovere solo i muscoletti del viso?

Lezioni di prova * Stopping Movement

Ho piacere di invitarti a provare lo Stopping Movement Training e per questo ho organizzato 4 lezioni di prova a gennaio. Ecco giorni e orari:
Sabato 13 gennaio alle 10.30
Sabato 13 gennaio alle 15.00
Sabato 20 gennaio alle 10.30
Sabato 20 gennaio alle 15.00

Puoi venire con chi vuoi, basta che prenoti in modo che io possa preparare al meglio l’attività.

Che cos’è? Lo Stopping Movement è un allenamento a ritmo di buona musica per
far recuperare tendini, muscoli, nervi dai danni causati da attività ripetitive che implicano uno sforzo costante come praticare intensamente uno sport o suonare uno strumento o stare seduto molte ore al computer;
rompere gli schemi legati al movimento e non solo, migliorando propriocezione e fluidità;
svuotare la mente senza annoiarti;
allenare resistenza e forza con precisione, rilassando le contrazioni che non servono;
lavorare con leggerezza e semplicità sulla consapevolezza del corpo

Ogni movimento è sempre diverso, ogni input dato al cervello è sempre diverso. Decidiamo di fermare ogni movimento per farne iniziare uno nuovo.

Chiamami al 3479828136 per chiedere maggiori informazioni e prenotare

Contributo simbolico di 5 euro.